ESENZIONE CANONE RAI 2021

Chi non possiede un televisore o rientra nei casi di esenzione (Per approfondire l’argomento leggi questo nostro articolo precedente.) ha tempo fino al 31 gennaio 2021 per inviare l’AUTOCERTIFICAZIONE all’Agenzia delle entrate ed essere così esonerato dal pagamento del canone per il 2021. Ricordiamo che la dichiarazione ha validità annuale, quindi chi l’ha fatta per il 2020 deve rifarla anche per il nuovo anno. La presentazione dal 1° febbraio al 30 giugno 2021 esonera, invece, dal pagamento del canone dovuto per il secondo semestre 2021.

L’autocertificazione può essere presentata:

  • tramite un’applicazione web  disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate
  • tramite un intermediario abilitato (CAF, commercialisti, consulenti del lavoro…).
  • tramite posta, assieme alla copia di un documento di identità, in plico raccomandato senza busta all’indirizzo Agenzia delle entrate – Ufficio di Torino 1 – Sportello abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino.
  • tramite PEC (posta elettronica certificata), purché questa sia firmata tramite firma digitale. Dovrà essere quindi inviata all’indirizzo: cp22.sat@postacertificata.rai.it.

 

Fonte dell’articolo: Web

Realizzato con utilizzo dei fondi Ministero dello Sviluppo Economico ripartizione 2020

Per maggiori info potete contattarci a:
confconsumatori.pisa@gmail.com

Confconsumatori Pisa

confconsumatori.pisa@gmail.com

 

 

Lascia una risposta

I commenti sono disabilitati, ma trackbacks e pingbacks sono abilitati.