Consigli per gli acquisti: Un Natale all'insegna di sostenibilità e consapevolezza

Consigli per gli acquisti: Un Natale all’insegna di sostenibilità e consapevolezza

A pochi giorni dal 25 dicembre parte la “corsa ai regali“, una vera e propria maratona che porta le persone, preda del poco tempo disponibile e afflitta dalla mancanza di idee, a spendere più del dovuto in doni improvvisati e poco sentiti.

Per evitare di “dilapidare” il patrimonio e fare regali scontati, ecco alcuni consigli che possano rendere la scelta d’acquisto maggiormente consapevole e sicuramente apprezzata:

  1. CREAZIONE DI UN BUDGET FAMILIARE.

Primo step: definite la spesa.

Quanta parte delle proprie entrate o dei propri risparmi si vuole destinare all’acquisto dei regali?

Per far questo sarà utile creare una tabella, carta e penna andranno bene (o per i più informatici un foglio Excel), dove si potranno riportare sia i nomi dei destinatari che il budget entro cui si vuole rimanere.

  1. PRODOTTI A KM0

L’Italia è ricca di piccole e medie imprese che danno vita a prodotti di grande qualità nei più svariati settori: moda, design, agroalimentare.

In qualsiasi luogo voi vi troviate avrete la possibilità di finanziare attività locali (produttori del territorio, artigiani, artisti) e, al contempo, di fare la vostra parte per il nostro pianeta, rinunciando a merce industriale e abbattendo i costi di trasporto, giovando così sia a livello economico che ambientale.

  1. OGGETTI RICICLATI O RICICLABILI

Scegliete regali green!

L’attenzione alla commercializzazione di prodotti che non inquinino, o lo facciano il meno possibile, è diventato un fattore determinante nella scelta d’acquisto di qualsiasi consumatore.

L’obiettivo che ci si propone è quello di ridurre gli scarti, soprattutto in questo periodo, e qualsiasi cittadino può contribuirvi, optando per regali sostenibili che ormai si trovano in ogni negozio e a portata di qualsiasi tasca.

Un esempio possono essere i dischetti di cotone utili a struccarsi ma anche capi d’abbigliamento, borse per la spesa in tessuto e via dicendo.

  1. HANDMADE: regali fatti con il cuore!

Questo sarà sicuramente il più apprezzato perché facci

amo parte di una società di maratoneti: sempre di corsa e carichi di impegni.

Dunque, una scatola di biscotti o una sciarpa di lana fatta con le proprie mani trasmettono un messaggio forte: ti ho dedicato del tempo; e cosa c’è di più prezioso a questo mondo?

Ed infine il più utile dei consigli: se riceverete dei regali che non saranno di vostro gradimento, non lasciateli a prendere polvere, o peggio, a gettarli via. La scelta migliore è quella di venderli o darli in beneficienza, così sicuramente contribuirete a rendere il mondo un posto migliore!